Parole di Lotta

Dopo le dimissioni, le risposte di Civati

in Opinioni di

Agli Stati Generali di Possibile a Bologna c’era un palpabile clima di disorientamento, nel senso che non si capiva bene quale strada si fosse percorsa. Echeggiava nella hall del cinema Nosadella la frase “bisogna ricostruire” condita dal profumo di pop-corn e dall’odore ben più acido della delusione. Ecco forse ho visto più orgogliosa amarezza che…

Leggi ancora un po'

Il codice di condotta per le ONG

in Secondo Viaggio a Ventimiglia di

Focus del Reportage “Secondo Viaggio a Ventimiglia” Il codice di comportamento per le Organizzazioni non governative impegnate nel salvataggio dei migranti nel Mediterraneo è entrato in vigore il 31 luglio del 2017. Il testo è stato scritto dal Viminale, in accordo con la Guardia Costiera italiana, dopo aver ottenuto il beneplacito dei ministri dell’Interno dei…

Leggi ancora un po'

REPORTAGE – Il nostro ritorno a Ventimiglia

in Secondo Viaggio a Ventimiglia di

Ventimiglia è una piccola città ligure al confine con la Francia. Da diversi anni è una delle tappe principali per i migranti che cercano fortuna Oltralpe o nei paesi del centro e del nord Europa. Questo passaggio è reso impervio  dai controlli sempre più rigidi delle autorità francesi. L’inasprimento delle misure di sicurezza è causa diretta dell’attuale situazione di emergenza: centinaia di profughi…

Leggi ancora un po'

Cronache di un esodo: le testimonianze dei migranti

in Secondo Viaggio a Ventimiglia di

Ventimiglia mescola, a distanza di pochi metri, vicende personali variegate, ma sempre ugualmente significative. Le testimonianze raccolte durante la permanenza ci consentono di tracciare un quadro – seppur parziale – di un esodo che forse ci siamo abituati ad analizzare in maniera sommaria. La mattina del terzo giorno, tre ragazzi in attesa di poter utilizzare…

Leggi ancora un po'

Il Passo della Morte

in Secondo Viaggio a Ventimiglia di

Grimaldi è la frazione di Ventimiglia più prossima al confine con la Francia, distante circa sei chilometri dal centro della città. Per raggiungerla è necessario utilizzare i mezzi pubblici, in quanto la strada asfaltata che vi arriva è in salita, talvolta priva di marciapiedi e caratterizzata da curve insidiose. Il paese si divide in due frazioni: Grimaldi Inferiore, insediamento…

Leggi ancora un po'

Focus – il trattato di Schengen

in Secondo Viaggio a Ventimiglia di

Il trattato di Schengen costituisce una delle maggiori conquiste del processo di integrazione europea. Il suo proposito è quello di creare una zona di libera circolazione per i cittadini dei Paesi aderenti e Terzi, priva di controlli alle frontiere interne che separano gli Stati sottoscrittori. La prima definizione dell’accordo risale al 1985, il suo effettivo recepimento…

Leggi ancora un po'

L’aria che tira sotto le Gianchette

in Secondo Viaggio a Ventimiglia di

Il ponte delle Gianchette svetta parallelo a via Tenda – arteria fondamentale del tessuto urbano ventimigliese, nonché sede dell’info-point gestito dai volontari dell’associazione ‘Iris’ in collaborazione con ‘Melting Pot Europa’-  e accompagna il Roja dal lungomare alle catene montuose situate alla periferia della città. Negli ultimi anni, molti migranti, spesso senza documenti, si sono stabiliti lungo il…

Leggi ancora un po'

Una giornata con i volontari dell’Eufemia

in Secondo Viaggio a Ventimiglia di

La vita di buona parte dei migranti rifugiatisi sotto il ponte delle Gianchette gravita attorno ad Eufemia, info e legal-point gestito dai volontari dell’associazione ‘Iris’ in collaborazione con ‘Melting Pot Europa’. Per una settimana abbiamo avuto la possibilità di osservare da vicino il sostegno offerto a chi tenta di superare la frontiera. La giornata di Eufemia…

Leggi ancora un po'

Intervista al Sindaco di Ventimiglia, Enrico Ioculano

in Secondo Viaggio a Ventimiglia di

Enrico Ioculano è un giovane amministratore del PD. Nel Giugno 2014, a soli 29 anni, è stato eletto sindaco di Ventimiglia dopo vent’anni di dominio del centrodestra. Dal 2015 si è ritrovato a gestire uno dei flussi migratori più complessi e articolati di sempre. Spesso contestato, da destra e da sinistra, abbiamo voluto sentire anche…

Leggi ancora un po'

Lo squadrismo è sbagliato, ma…

in Opinioni di

  “Ci vuole una pulizia di massa anche in Italia, via per via, quartiere per quartiere e con le maniere forti se serve, perché ci sono interi pezzi d’Italia fuori controllo” Così ha parlato quasi un anno esatto fa Matteo Salvini, leader di un partito, la Lega, che molto probabilmente sarà tra i più votati il…

Leggi ancora un po'

La nostalgia non è un programma di Carlo Conti

in Opinioni di

Qualche giorno fa leggevo un racconto di Henry Miller che dovrebbe diventare il manifesto della nostalgia. Nostalgia è una parola di origine artificialmente greca che significa letteralmente dolore del ritorno: dico artificialmente perché di fatto il termine fu coniato nel 1600, utilizzando il greco antico, per indicare il sentimento di sofferenza che i mercenari svizzeri…

Leggi ancora un po'

torna su