Parlando dell'oggi, della cultura e della società per immaginare una politica nuova

Tag archive

Crisi

Capitolo 14 – Bunker diary

in La sottile linea rossa - Diario di un piddino di

10.00 Ecco quello che so. Mi trovo in uno spazio rettangolare, col soffitto basso, tutto di cemento imbiancato. Largo dodici metri e lungo diciotto, più o meno. C’è un corridoio principale nel mezzo, con un altro più piccolo, perpendicolare, che porta ad un ascensore. Dall’ascensore, avvolto da una fantascientifica luce al neon azzurrina, esce Luigi…

Leggi ancora un po'

Capitolo 11 – Neanche gli dèi

in La sottile linea rossa - Diario di un piddino di

“Inutile!”, esclamò con asprezza un mio compagno di partito. “Non ho ottenuto niente.” Aveva un’espressione imbronciata che s’intonava con gli occhi infossati e il lungo mento un po’ asimmetrico. L’espressione imbronciata era presente anche nei suoi momenti migliori, e quello non era uno dei suoi momenti migliori. Il PD aveva perso le elezioni, si era…

Leggi ancora un po'

Niger: crocevia tra savana e deserto

in Mama Africa di

Il Niger è sempre stato piuttosto irrilevante: concretizzazione di tutti gli stereotipi che hanno gli stati (non nazione) africani. Corrotto, povero, governato da un regime simil-dittatoriale… Niamey non può di certo permettersi di rifiutare la pioggia di miliardi che l’Unione Europea le sta lanciando addosso per fare da “gendarme” del “Fronte Sud”, la rotta migratoria…

Leggi ancora un po'

torna su