Parlando dell'oggi, della cultura e della società per immaginare una politica nuova

Tag archive

Maria Elena Boschi

2026 – Il silenzio degli aeroporti – Prima parte

in 2026-PostVerità di

Non era facile, nel 2026, aspettare qualcuno seduto su una scalinata. La milizia 5 stelle era sempre in agguato per accusarti di vagabondaggio e chiuderti in gattabuia per almeno una notte. In mano una birra, Pippo Civati era seduto sugli scalini. Solo che non aspettava nessuno. Quando il ministro della giustizia Raggi lo aveva fatto…

Leggi ancora un po'

Capitolo 10 – Città di vetro

in La sottile linea rossa - Diario di un piddino di

Cominciò con un numero sbagliato, tre squilli di telefono nel cuore della notte e la voce all’apparecchio che chiedeva di qualcuno che non ero io. “Hai sbagliato, Boschi.”, dissi con la voce impastata, scrollandomi di dosso i giornali sotto i quali mi ero addormentato. “Sono ****.” “Oddio, scusami.”, rispose lei. E basta. Non disse nient’altro…

Leggi ancora un po'

Capitolo 7 – L’amante di Lady Chatterley

in La sottile linea rossa - Diario di un piddino di

Il nostro tempo è essenzialmente tragico, quindi ci rifiutiamo di prenderlo tragicamente. Il cataclisma s’è abbattuto, siamo tra le rovine; cominciamo a ricostruire nuovi piccoli centri di vita, a nutrire nuove piccole speranze. È un lavoro piuttosto duro; la strada verso l’avvenire non è agevole: bisogna aggirare gli ostacoli o cercare di scavalcarli. Per quanto…

Leggi ancora un po'

torna su