Parole di Lotta

Tag archive

politica - page 3

Capitolo 2 – Una donna

in La sottile linea rossa - Diario di un piddino di

La sua fanciullezza fu libera e gagliarda. Risuscitarla nel ricordo, farla riscintillare dinanzi alla sua coscienza, è un vano sforzo. Mentre percorre i corridoi di Montecitorio, i tacchi che fanno eco tra i muri spessi e trasudanti storia, rivede la bambina ch’era a sei, a dieci anni, ma come se l’avesse sognata. Un sogno bello,…

Leggi ancora un po'

Il Signore degli Agnelli

in Politica di

Non pochi sorrisi e battutine ha provocato la svolta animalista di Silvio Berlusconi. Il 20 maggio di quest’anno l’ex premier ha partecipato alla fondazione di “Movimento animalista”, guidato da Michela Brambilla. Il manifesto di detto movimento si compone dei seguenti punti: riconoscimento a livello costituzionale dei diritti degli animali, carcere certo per chi maltratta e…

Leggi ancora un po'

Il 14 fiorile di Matteo Renzi

in Politica di

Mi si perdonerà di aver citato, per un argomento come questo, Karl Marx, ora più che mai epurato dalle sedi del maggior partito di “sinistra” italiano, il Partito Democratico. La storia del PD è una storia di conflitto, tragico e ben poco eroico, tra due componenti che solo nei migliori sogni di Walter Veltroni e…

Leggi ancora un po'

Il populismo, e le sue radici

in Opinioni di

Lo scorso 7 maggio abbiamo assistito alla vittoria del candidato centrista Emmanuel Macron, leader del movimento ‘En Marche’, contro la sua avversaria, Marine Le Pen, del Front National. Il risultato delle elezioni francesi non è però da interpretare come una sconfitta del partito dell’estrema destra, che ha infatti incassato quasi 5 milioni di voti in…

Leggi ancora un po'

Essere Politici

in Opinioni di

Essere politici significa credere. Credere che possa esistere un cambiamento a ciò che ci si presenta di fronte agli occhi ogni mattina. La politica non è un mestiere, non è la professione dell’arraffone e nemmeno il rifugio degli inetti; la politica è cambiare il presente. L’oggi è egoista, disarmonico e frammentato in mille Io. Le…

Leggi ancora un po'

Annegando

in Opinioni di

C’è stato un tempo in cui era bello sognare, in cui era bello incazzarsi… era bello immaginare un mondo diverso. Ci siamo addormentati con gli “also sprach” dei vecchi come ninna nanna e all’alba erano morti tutti. Sfiliamo con ironia innalzando le icone del passato, simboli ormai frivoli e buoni solo per avere qualcosa da…

Leggi ancora un po'

torna su